>>Il vero malato d’Europa è l’Italia

Secondo il Washington Post “il vero malato d’Europa” è l’Italia. Gli Stati Uniti sono dubbiosi sulla ripresa economica italiana: il nostro tessuto sociale, secondo il quotidiano statunitense, è troppo impregnato di mali come la corruzione, il nepotismo e le aziende improduttive sono molto più numerose di quelle produttive. Inoltre il Washington Post rincara la dose affermando che l’evasione fiscale in Italia è da record ed è unita ad un insieme di cose come l’inefficienza dello Stato e il collasso della giustizia.

Visto dagli Stati Uniti quindi l’Italia è il vero punto debole di tutta l’eurozona.

Le soluzioni emerse dopo il vertice di Bruxelles sono state apprezzate negli Stati Uniti ma ora si pensa al futuro e alle cause “vere” della crisi dell’eurozona e l’Italia è considerata tra le cause scatenanti.
Se non si risolvono le cause, curare gli effetti non basta secondo gli americani.

Oltre a ciò il Washington Post pone importanza sul fatto che in Europa ci siano divari troppo grandi di produttività tra le diverse zone del continente come ad esempio tra la Germania e l’Italia: negli Stati Uniti vi sono meccanismi che fanno si che non ci siano divari di produttività troppo grandi tra diverse zone come ad esempio tra la California e la Louisiana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: