>>La piccola bolla immobiliare italiana

 

Il mercato immobiliare in Italia è in crisi da tempo ma con le ultime vicende legate all’economia e alla politica italiana ed europea questa fase di crisi già presente si è accentuata.

 

Le cause sono molteplici: eccessiva tassazione sui cittadini, la crisi economica sta “bruciando” i risparmi degli italiani, insostenibile tassazione per le imprese che o chiudono o si spostano in altri paesi aumentando la disoccupazione già alta, carenza di liquidità da parte delle banche le quali concedono prestiti con molta difficoltà rispetto al passato etc.

 

Quindi anche in Italia è scoppiata una piccola bolla immobiliare come in Spagna ma molto più contenuta: ci sono intere palazzine e parchi invenduti e gli imprenditori non sanno proprio come rimediare a questa situazione.

 

I cittadini italiani che richiedono mutui e prestiti per comprare case sono molto diminuiti rispetto al passato e anche chi è in affitto spesso è costretto a non pagarlo per “arrivare a fine mese”. Invece chi aveva una seconda casa l’ha venduta per colpa della crisi o per colpa delle rate esorbitanti dell’IMU; anche chi aveva una sola casa ma troppo grande è stato costretto a venderla per una casa più piccola


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: