>>L’olocausto dei consumi

Le rigide misure d’austerity, la crisi economica attuale, la crescente disoccupazione e quant’altro hanno generato un vero e proprio “olocausto dei consumi”. La crisi dei consumi investe ogni settore, dall’alimentare all’abbigliamento, dai consumi quotidiani alle spese extra. Le politiche europee varate per risanare i debiti sovrani e per il contenimento della spesa hanno ulteriormente aggravato la già presente recessione economica. Siamo in un gorgo da cui sarà molto difficile uscire o quantomeno ci vorrà molto tempo. Senza politiche adeguate per la crescita economica e il rilancio dello sviluppo sarà arduo uscire dalla recessione economica che sembra avanzare ogni mese che passa. Il solo “rigore”, come è stato da molti definito, non basta per risolvere i problemi che attanagliano l’eurozona

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: