>>Un declino lento e inesorabile

La crisi dell’euro non sembra risolversi, anzi sembra peggiorare sempre più. Oltre al “problema Grecia” e altri paesi come Irlanda e Portogallo che “fanno fatica” a sostenere la moneta unica si è aggiunta anche la Spagna: le banche spagnole devono essere ricapitalizzate a causa della “bolla immobiliare” scoppiata non molto tempo fa.

Per quanto riguarda l’Italia le cose non vanno molto meglio: il debito pubblico da pagare è enorme e la recessione economica si fa sempre più grave.

Molti in Italia cominciano a considerare l’opzione dell’uscita dall’euro: opzione che scatenerebbe una catastrofe; poi, con il passare degli anni e con una svalutazione della nuova moneta nazionale, ci sarebbe la ripresa economica, un po’ come è accaduto inArgentina nei recenti dieci anni.

Quindi per l’Italia l’uscita dall’euro avrebbe come conseguenza uno shock iniziale, seguito poi dalla ripresa economica.

Restare nell’euro costerebbe all’Italia immani sacrifici da aggiungere a quelli attuali.

Inoltre la nostra economia, lo stato sociale e la popolazione tutta (soprattutto le classi più deboli) farebbero ogni anno dei passi indietro rispetto ai paesi “forti” dell’euro, come la Germania, l’Olanda e il Belgio. Il nostro sarebbe un declino lento e inesorabile, il quale è già in atto e di cui si avvisano i molteplici aspetti. L’Italia, la Spagna e altri paesi del sud Europa ormai costituiscono un Europa di serie B, per usare termini calcistici. E pensare che 30 anni fa l’economia italiana era tra le più forti d’Europa!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: